Polignano, appalti truccati: arriva il nuovo commissario

Polignano, appalti truccati: arriva il nuovo commissario
2 Minuti di Lettura
Giovedì 2 Giugno 2022, 17:06 - Ultimo aggiornamento: 17:07

Il viceprefetto aggiunto Delia Viti è il nuovo commissario del Comune di Polignano a Bari. Lo ha deciso il prefetto di Bari, Antonia Bellomo, dopo che sono divenute irrevolabili e definitive le dimissioni del sindaco Domenico Vitto.

Questi è finito agli arresti domiciliari il 21 aprile scorso nell'ambito di una indagine su presunti appalti truccati. Si è dimesso il 12 maggio e il 19 il Tribunale del Riesame ha annullato l'ordinanza di arresto. Dopo l'annullamento dell'arresto e il ritorno in liberà dell'ex primo cittadino, il 23 maggio scorso il prefetto ha dichiarato la fine del commissariamento del Comune in attesa che diventassero irrevocabili le dimissioni. Decorso questo termine, ha quindi sciolto il Consiglio comunale e ha nominato il commissario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA