Un albero di 30 metri e 3mila gift card per le famiglie: a Taranto può partire il Natale

Un albero di 30 metri e 3mila gift card per le famiglie: a Taranto può partire il Natale
3 Minuti di Lettura
Sabato 19 Novembre 2022, 16:25

Sarà inaugurato martedì 22 novembre, giorno di Santa Cecilia, alle 18, in piazza della Vittoria a Taranto, il mega albero di Natale alto circa 30 metri e adornato con oltre 100 mila lampadine Led donato alla città su iniziativa della Fondazione Megamark di Trani onlus dell'omonimo Gruppo, insieme ai supermercati A&O, Dok, Famila e ai pet store Joe Zampetti. L'albero è realizzato dalla MarianoLight, l'azienda salentina famosa in tutto il mondo per le sue sculture di luci. La ricorrenza di Santa Cecilia darà ufficialmente il via al Natale a Taranto.

La cerimonia di accensione

Alla cerimonia di accensione, presentata dal conduttore e attore televisivo Mauro Pulpito, saranno presenti il presidente del Gruppo e della Fondazione Megamark Giovanni Pomarico e il direttore operativo del Gruppo e coordinatore della Fondazione Megamark Francesco Pomarico. Interverrà l'attore e doppiatore Luca Ward che ha interpretato il testo emozionale «Amata terra mia» (che si potrà ascoltare all'interno dell'albero) e i bambini dell'Istituto Comprensivo San Giovanni Bosco di Taranto che allieteranno la festa con canti natalizi. Con l'accensione dell'albero la Fondazione Megamark donerà al Comune di Taranto tremila gift card del valore di venti euro l'una destinate alla spesa famiglie fragili della città. L'albero, realizzato con luci a led a basso consumo energetico, sarà acceso solo all'imbrunire e sarà spento durante la notte, in omaggio a un uso responsabile dell'energia. «Dopo la pandemia e pur nel pieno di una difficile crisi economica - spiega Giovanni Pomarico, presidente del Gruppo e della Fondazione Megamark - abbiamo bisogno di ritrovare un pò di normalità e di quel calore che solo il Natale sa donare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA