Clavicola rotta, operato dopo 12 giorni il calciatore dell'Atletico Racale

Clavicola rotta, operato dopo 12 giorni il calciatore dell'Atletico Racale
2 Minuti di Lettura
Lunedì 10 Ottobre 2022, 15:38 - Ultimo aggiornamento: 19:36

È stato operato questa mattina dal Direttore del Dipartimento Ortopedico e Traumatologico, dottor Giuseppe Rollo, Fernando Guevara, calciatore italo-aregntino di 23 anni dell'Atletico Racale che lo scorso 25 settembre si era infortunato procurandosi una frattura scomposta della clavicola sinistra. L’intervento, eseguito nell’Ospedale Ferrari di Casarano, è durato circa un’ora ed è ben riuscito. 

Fernando Guevara, il calciatore italo-argentino di 23 anni, difensore dell'Atletico Racale, ricoverato da ormai 11 giorni nel reparto di Ortopedia dell'ospedale “Francesco Ferrari” di Casarano e in attesa dell'intervento a causa della carenza di personale medico. Dopo la denuncia che il presidente della squadra, Francesco Cimino, ha lanciato tramite questa testata, i vertici del reparto hanno comunicato la data dell'intervento.

La Asl

In relazione ai tempi d'attesa - 12 giorni - trascorsi tra l'infortunio e l'operazione, a causa dei quali la stessa società era insorta, la Asl precisa che non sono stati causati da assenza di medici, ma che si tratta di normali tempi d'attesa dovuti alla turnazione dei dirigenti medici. «I tempi che hanno preceduto l’intervento sono congrui alla gravità del trauma e alle condizioni cliniche del paziente, costantemente e opportunamente monitorato. L’organizzazione dipartimentale prevede una turnazione dei dirigenti medici nel blocco operatorio del presidio di Casarano per cui non si è verificato nessun ‘ritardo’ o assenza di medici disponibili all’intervento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA