Trova un portafogli con duemila euro e rincorre la padrona, una targa per dirgli "grazie"

Trova un portafogli con duemila euro e rincorre la padrona, una targa per dirgli "grazie"
Di nome fa Friday, come il fidato Venerdì di Robinson Crusoe, di cognome Amoubhonose: in Italia assiste i clienti di un supermercato di Latiano in cambio di pochi spicci.
Dopo aver aiutato una donna con le buste della spesa, il giovane si è accorto che la cliente del supermarket aveva dimenticato nel carrello il portafogli: senza pensarci su due volte, ha rincorso l’auto che stava rapidamente abbandonando il parcheggio del negozio e, dopo aver richiamato l’attenzione dell’autista, ha restituito il borsellino alla donna che, riconoscente per il gesto, gli ha donato un piccolo pensiero in denaro. 
La notizia è arrivata alle orecchie del sindaco del paese, Cosimo Maiorano, che ha voluto incontrarlo per ringraziarlo e per consegnargli una targa al merito. Sulla placca metallica è riportata una frase emblematica: «La nostra più viva e sincera riconoscenza per il bellissimo gesto. “Grazie” è un abbracio tramutato in parole». 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 12 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento: 21:21