Regione Puglia, oltre 47mila domande per 209 posti per 27 profili. Candidature da tutta Italia: molte sono donne

I candidati hanno in media 36 anni e sono moltissime le donne che partecipano

Venerdì 28 Gennaio 2022

Sono 47.668 le domande presentate per 209 posti in Regione Puglia. «Abbiamo fatto un lavoro certosino e di squadra - dichiara l'assessore regionale al Personale, Gianni Stea - che porterà all'assunzione di nuove figure professionali necessarie per rinnovare e modernizzare la macchina amministrativa anche in ambiti complessi, dando al contempo speranze a tanti giovani in cerca di un'occupazione di valore a tempo indeterminato in un momento difficile per il Paese e offrendo a molti di loro la possibilità di rientrare dall'estero e dalle Regioni del Nord Italia».

Le domande presentate: i candidati hanno in media 36 anni

Tra i primi dati in possesso dell'assessorato, riguardo alle iscrizioni, Stea sottolinea oltre alla massiccia partecipazione dei pugliesi (42.902, il 90%) anche di 748 lucani. Al quarto posto, ci sono 646 domande arrivate dalla Lombardia e, di seguito, 506 dal Lazio e 384 dall'Emilia Romagna. Mentre l'età media dei partecipanti ai 27 profili professionali si attesta attorno ai 36 anni, andando da una media di 37.9 per la Gestione Affari Legali, ai 34,7 dell'Istruzione.

Borgo Egnazia cerca nuovi talenti: attesa per il "recruiting day"

Cinquanta posti di lavoro subito, ma nessuno si presenta. L'appello da Brindisi della Scandiuzzi: «Non troviamo personale qualificato»

Molte le donne che parteciperanno al concorso e che anzi per alcuni profili sono in netta maggioranza: 68,2% per Cultura e Valorizzazione del territorio e del paesaggio; 65,6% per Gestione e Sviluppo risorse umane; 80,6% in materia Socio-assistenziale; 65,8% per le Politiche internazionali. Rappresentano complessivamente il 53,6% delle candidature.

Regione, al via le domande per 25 concorsi: 306 posti disponibili. Ecco i profili ricercati

Tra le curiosità che invece riguardano i settori preferiti, al primo posto si piazza la Gestione Affari Legali con 5.446 domande per 9 posti. Seguono 4.632 domande per Gestione e Sviluppo risorse umane (6 posti disponibili); 3.383 per Auditing e Controllo (6 posti); 3.184 per Specialista risorse economico-finanziarie (18 posti). «Solo» 371 domande per Tutela, garanzia e vigilanza nel sistema delle comunicazioni dove sono disponibili 2 posti.

Assunzioni in Regione, piattaforma in tilt: rinviato a gennaio il bando per 306 unità

Ultimo aggiornamento: 19:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA