Nardò, tentano il furto con buco all'ospedale: ladri a mani vuote

Giovedì 14 Aprile 2022 di di Roberta GRASSI
Il foro praticato

Hanno tentato il colpo grosso, un furto con buco al cup dell'ospedale "San Giuseppe Sambiasi" di Nardò, ma dopo aver praticato un foro nel muro ed essere arrivati al caveau si sono dovuti arrendere, perché troppo pesante. 

Gallipoli, ladri in ospedale: sradicata la cassaforte. Oltre 15mila euro di bottino

Le indagini

Sull'episodio indagano i poliziotti del commissariato di Nardò, diretti dal vicequestore Sabrina Manzone. All'interno della cassaforte non c'erano molti contanti, perché proprio a scopo preventivo il deposito viene effettuato quasi quotidianamente. 

Copertino, ladri nella notte al Cup dell'ospedale. Via con l'incasso dei ticket

Nella cassaforte il denaro dei ticket

I ladri pensavano di incassare il denaro dei ticket pagati per le prestazioni sanitarie. E probabilmente avevano studiato il colpo nel dettaglio. Erano provvisti di mezzi e strumenti in grado di rompere il muro esterno. Ma hanno dovuto arrendersi alla difficoltà del colpo. Gli agenti del commissariato di Nardò sono al lavoro, non si esclude che le telecamere possano aver filmato dettagli utili alle indagini. 

 

Ultimo aggiornamento: 13:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA