Il mare riporta a riva una bomba della Seconda Guerra Mondiale: in campo gli artificieri

Sabato 25 Gennaio 2020

Ritrovata a Otranto presso il lido Miramare una bomba della seconda guerra mondiale. L’ordigno è stato recuperato dal nucleo artificieri in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Otranto. A notare l'ordigno, due pescatori: «E' finita là sotto - spiegano - con il dragaggio del porto, sotto i bastioni».

Paura a Brindisi, nuovo allarme bomba: evacuata l'Agenzia delle Entrate
Francesco, Orlando e Michele: ecco chi sono gli artificieri che hanno disattivato la bomba
La bomba e l'Andromeda visti dal drone: le immagini dall'alto

Dopo il recupero in sicurezza, l’ordigno è stato fatto brillare al largo della costa otrantina.

Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio, 11:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA