San Pancrazio, muore il vice sindaco Antonio Screti: dichiarato il lutto cittadino

San Pancrazio, muore il vice sindaco Antonio Screti: dichiarato il lutto cittadino
di Cristina PEDE
2 Minuti di Lettura
Domenica 26 Giugno 2022, 20:36 - Ultimo aggiornamento: 21:08

Lutto nel mondo della politica e di tutta la comunità a San Pancrazio Salentino: è mancato a seguito di una malattia il vice sindaco Antonio Screti. Proclamato il lutto cittadino. Aveva 61 anni, era già stato colpito da altre avversità e aveva tenuto testa alla malattia che lo affliggeva da diversi anni rimanendo sempre attivo nel suo ruolo istituzionale e presente per la sua comunità, ma ieri mattina la sorte e la malattia hanno avuto il sopravvento e Antonio non è riuscito a superare gli scompensi che nel frattempo erano subentrati.

La notizia

Ha fatto rapidamente il giro del piccolo comune dove il 61enne, infermiere di professione, si era sempre speso per il bene di tutti, come lo ricordano in tanti. Aveva inoltre da sempre preso parte attiva nel mondo delle istituzioni locali rimanendo sempre in ruoli marginali fino alla candidatura nella lista vincente del sindaco Moscatelli, lo scorso anno, raggiungendo un risultato considerevole in termini di consenso che gli aveva permesso di occupare lo scranno accanto al primo cittadino in Consiglio.

«L’ultima azione forte per il bene collettivo è stata quella della raccolta di sangue – ha commentato il sindaco Edmondo Moscatelli visibilmente commosso per la perdita dell’amico e collaboratore – un appello lanciato dal figlio Davide per poter sopperire alla carenza di piastrine al quale hanno risposto in tantissimi, segno di una persona stimata e benvoluta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA