Croazia, si schianta pullman di pellegrini diretti a Medjugorje: almeno 12 morti e 31 feriti

Il pullman, con a bordo una cinquantina di passeggeri è uscito fuori strada e si è ribaltato a circa 60 chilometri da Zagabria

Croazia, si ribalta pullman polacco: 11 morti e 25 feriti gravi. È uno degli incidenti più gravi della storia recente
Croazia, si ribalta pullman polacco: 11 morti e 25 feriti gravi. È uno degli incidenti più gravi della storia recente
2 Minuti di Lettura
Sabato 6 Agosto 2022, 14:13

Gravissimo incidente su un'autostrada a nord di Zagabria, in Croazia, dove un pullman si è ribaltato stamattina provocando almeno 12 morti. I feriti gravi sarebbero 31, mentre altri nove passeggeri avrebbero riportato ferite lievi. Si tratta di uno dei più gravi incidenti stradali nella recente storia della Croazia. 

Torino, incidente all'alba: due morti e due feriti in uno scontro frontale tra bus e auto

Croazia, l'incidente stamattina a Zagabria

L'incidente è avvenuto stamane alle 5.40 a 50 chilometri a nord di Zagabria, in Croazia, sull'autostrada Budapest-Fiume. Secondo i media locali, il bilancio delle vittime potrebbe crescere ancora. Il pullman, con a bordo una cinquantina di passeggeri - che probabilmente era diretto verso la costa adriatica croata - uscito fuori strada e si è ribaltato. Non si conoscono ancora le cause dell'incidente: tra le ipotesi un colpo di sonno dell'autista. 

Undici passeggeri sono morti sul posto e un altro in un ospedale di Zagabria. Altre 31 persone sono rimaste ferite, molte delle quali sono in condizioni gravi. Sul pullman, partito ieri da una cittadina nei pressi di Varsavia, c'erano 43 persone, inclusi due conducenti. Sembra che il mezzo fosse diretto al santuario mariano di Medjugorje, in Bosnia-Erzegovina. Non si conoscono ancora le cause dell'incidente.

Vjeran Zganec Rogulja/Pixsell

© RIPRODUZIONE RISERVATA