Muore a 29 anni in un vicolo di città vecchia, disposta l'autopsia

Sabato 8 Febbraio 2020
foto di repertorio
Sarà l'autopsia a fare luce sulla morte di un ragazzo di 29 anni trovato cadavere in un piccolo appartamento in un vicolo della città vecchia di Taranto. L'allarme è scattato nel primo pomeriggio, poco prima delle 14. Sul posto si sono fiondati i carabinieri della vicina stazione "San Cataldo" e i sanitari del 118. I medici non hanno potuto fare altro che constatare che per lo sfortunato giovane, originario di Massafra, purtroppo non c'era più nulla da fare. Sulla tragedia sono stati avviati subito gli accertamenti e sul posto è giunto anche il medico legale che non ha riscontrato segni di violenza sul cadavere. Per comprendere la causa della morte del ragazzo, quindi, il pubblico ministero Mariano Buccoliero ha disposto l'autopsia. Ultimo aggiornamento: 20:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA