Verona-Lecce 2-0, i giallorossi si fermano al Bentegodi. Umtiti esce per infortunio e tiene in apprensione Baroni

Foto Paola Garbuio/LaPresse
Foto Paola Garbuio/LaPresse
5 Minuti di Lettura
Sabato 21 Gennaio 2023, 13:30 - Ultimo aggiornamento: 20:20

Si interrompe la striscia positiva del Lecce: il Verona batte 2-0 la squadra di Baroni e la costringe a tornare sulla terra dopo una serie di prestazioni eccellenti. Succede tutto a cavallo dei due tempi, con Depaoli e Lazovic che segnano rispettivamente al 40' del primo tempo e al 9' della ripresa. Prima il Lecce aveva pure giocato piuttosto bene, sfiorando il vantaggio con Colombo e con Blin. E invece, poi, su una dormita della difesa giallorossa è passato in vantaggio il Verona. Di lì la gara è completamente cambiata. Nella ripresa Lazovic ha raddoppiato, ma l'Hellas aveva già colpito una traversa con Ilic. Nonostante i cambi e un Banda attivo - per quanto confusionario - il Lecce non è riuscito a riaprire la gara. Baroni ha provato anche un tridente leggero, senza punte di ruolo e con Di Francesco centravanti. Non è servito a ravvivare una manovra piuttosto opaca o comunque non brillante. 

Da valutare le condizioni di Samuel Umtiti, che è uscito dal campo per un problema alla spalla. Ma per il Lecce è un pomeriggio storto, che certamente non cambia quanto di buono costruito fin qui. 

Verona-Lecce, il tabellino

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz (29' pt Magnani), Hien, Ceccherini; Depaoli, Ilic (23' st Sulemana), Tameze (83' st Terracciano), Doig; Lazovic, Lasagna (23' st Kallon); Djuric (38' st Henry)
A disposizione: Berardi, Perilli, Zeefuik, Piccoli, Günter, Braaf, Ngonge, Cabal, Coppola, Joselito
Allenatore: Marco Zaffaroni

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Umtiti (26' st Tuia), Gallo; Gonzalez (18' st Maleh), Hjulmand, Blin; Strefezza (36' st Voerkling), Colombo (18' st Banda), Di Francesco
A disposizione: Bleve, Brancolini, Askildsen, Tuia, Helgason, Listkowski, Oudin, Ceesay, Lemmens, Cassandro, Pezzella
Allenatore: Marco Baroni

Marcatori: 40' pt Depaoli, 9' st Lazovic. 

Ammoniti: Tameze, Dawidowicz, Ceccherini (V). 

Note: circa 20.000 spettatori, di cui 2.766 da Lecce. Angoli: 5-4 per il Verona. Possesso palla: 58% a 42% per il Lecce.

Verona-Lecce diretta e aggiornamenti in tempo reale

80' Il Verona controlla la partita, il Lecce non ha creato ulteriori occasioni da gol

71' Ha un problema Samuel Umtiti, che sembra avere dolore alla spalla destra. Sostituito da Tuia.

67' Ancora pericoloso il Verona, Baschirotto in scivolata evita il gol del 3-0.

60' Lecce in difficoltà e probabilmente anche in confusione. Il Verona arriva spesso prima sul pallone, la squadra di Baroni reagisce con timidezza, al di là di un paio di circostanze create da Strefezza.

53' Prima una traversa di Ilic, poi il gol. Lazovic porta il Verona sul 2-0. Male la difesa del Lecce, che si è fatta prendere in contropiede.

46' Inizia la ripresa. Dentro Pezzella per Gallo.

Fine primo tempo. Il Lecce, che pure era partito bene, ha incassato il gol poco prima dell'intervallo. Non una frazione di gioco giocata male, anzi. Colombo aveva costruito un paio di buone occasioni, e Blin era riuscito ad andare al tiro da buona posizione, senza riuscire però a trovare il gol del vantaggio. Su una palla spiovente in area di rigore, la rete del Verona, con Depaoli, bravo a prendere il tempo a Umtiti. Nel complesso una gara molto equilibrata, con più Lecce che Verona ai punti. E con il Verona in vantaggio. 

39' Dopo un paio di buone occasioni del Lecce, il Verona è in vantaggio. Palla messa dentro dalla sinistra, Depaoli salta più in alto di Umtiti e batte Falcone, incolpevole.

29' Sostituzione nel Verona: fuori Dawidowicz, che ha avuto un problema fisico, dentro Magnani. 

22' Aveva segnato Kevin Lasagna per il Verona. Gioco fermo per fuorigioco.

13' Sembrava avere dei problemi fisici Blin, dopo un contrasto. Era pronto Maleh, poi la scelta del francese di restare in campo. Per ora dovrebbe farcela

1' Calcio d'inizio. Il Lecce ha dato il via alla gara, giornata fredda a Verona e ottima cornice di pubblico, con oltre 20.000 spettatori presenti al Bentegodi. 

Il Lecce giocherà in maglia bianca. Prima della gara i giallorossi sono andati a salutare i propri tifosi (oltre 2.700) nel settore ospiti. 

Verona-Lecce, formazioni ufficiali

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz (29' pt Magnani), Hien, Ceccherini; Depaoli, Ilic (23' st Sulemana), Tameze, Doig; Lazovic, Lasagna (23' st Kallon); Djuric
A disposizione: Berardi, Perilli, Zeefuik, Henry, Piccoli, Günter, Terracciano, Braaf, Ngonge, Cabal, Coppola, Joselito
Allenatore: Marco Zaffaroni

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Umtiti (26' st Tuia), Gallo; Gonzalez (18' st Maleh), Hjulmand, Blin; Strefezza (36' st Voerkling), Colombo (18' st Banda), Di Francesco
A disposizione: Bleve, Brancolini, Askildsen, Tuia, Helgason, Listkowski, Oudin, Voelkerling, Ceesay, Lemmens, Cassandro, Pezzella
Allenatore: Marco Baroni

Verona-Lecce, diretta live: dove vedere la partita in tv

La partita Verona-Lecce sarà trasmessa in diretta tv e streaming in esclusiva da Dazn. Non è prevista, invece, la diretta su SkySport. Sul sito di Nuovo Quotidiano di Puglia aggiornamenti in tempo reale e foto sulla prima partita di questa giornata di Serie A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA