Giochi del Mediterraneo, in legge di Bilancio 125 milioni di euro. Fitto e Abodi: “Impegno reale”

Giochi del Mediterraneo, in legge di Bilancio 125 milioni di euro. Fitto e Abodi: Impegno reale
Giochi del Mediterraneo, in legge di Bilancio 125 milioni di euro. Fitto e Abodi: “Impegno reale”
2 Minuti di Lettura
Giovedì 26 Ottobre 2023, 18:00 - Ultimo aggiornamento: 18:28

Il disegno di legge di Bilancio approvato dal Consiglio dei ministri ed in corso di trasmissione al Parlamento prevede lo stanziamento di 125 milioni di euro per assicurare la tempestiva realizzazione degli interventi necessari allo svolgimento dei Giochi del Mediterraneo di Taranto 2026.

“Si tratta”, hanno dichiarato i ministri Fitto e Abodi, “di una chiara testimonianza dell’impegno che il Governo ha messo in campo al fine di garantire il successo dei Giochi di Taranto 2026, un impegno che abbiamo ribadito nella riunione dello scorso 18 ottobre con tutti i soggetti coinvolti nell’organizzazione dei Giochi, e che il Governo dimostra di rispettare con fatti concreti, stanziando risorse in legge di Bilancio per assicurare la realizzazione degli interventi infrastrutturali, anche alla luce dell'incremento dei costi, nonché per garantire l'organizzazione e il regolare svolgimento dell’evento”.

I ringraziamenti

I ministri Fitto e Abodi, nel ringraziare il ministro Giorgetti per il lavoro congiunto che ha consentito di individuare le risorse in Bilancio, sottolineano anche il carattere fortemente simbolico che assumono oggi i Giochi di Taranto 2026, “un evento sportivo di rilievo internazionale” recita la dichiarazione congiunta dei Ministri, “che pone in risalto il ruolo di primo piano dell’Italia per la stabilità del Mediterraneo e rappresenta, al tempo stesso, una preziosa occasione di riscatto per il territorio di Taranto e per l’intero Mezzogiorno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA