Salento, alla leccese Andrea Ingrosso la fascia di Miss Fashion One

Andrea Ingrosso sulla passarella di Miss Fashion One
Andrea Ingrosso sulla passarella di Miss Fashion One
3 Minuti di Lettura
Martedì 6 Settembre 2022, 17:49 - Ultimo aggiornamento: 7 Settembre, 21:39

Dai successi nelle gare di nuoto a quello sulle passerelle. Andrea Ingrosso, 18 anni, di Lecce, è stata incoronata Miss Fashion One nella notte di domenica scorsa a Soleto. In quello che viene considerata una della vetrine più prestigiose dei concorsi di bellezza tenuti in Puglia, è stata premiata l'avvenenza mediterranea di questa ragazza: capelli ricci e neri, occhi marroni, pelle color miele, un sorriso raggiante e un fisico formato dagli anni trascorsi in piscina nella specialità rana dove stava ottenendo tempi che la stavano proiettando nell'elite nazionale se non fosse stata fermata da un infortunio, Andrea Ingrosso è arrivata alle passerelle per caso. 

 

Miss per caso

«Ho risposto ad annuncio pubblicitario di quelli che compaiono tra una storia edn un'altra di Instagram, all'inizio dell'estate», il racconto di Andrea. «Mi sono iscritta senza nessun obiettivo, più che altro per vedere come andava a finire, convinta che non mi avrebbero mai contattata. E con mia sorpresa è arrivata la chiamata. Abbiamo cominciato con le selezioni nelle seratae estive in vari centri del Salento fino ad arrivare alla finale di Soleto. Sono sorpresa, sinceramente non credevo di farcela. Anche perchè questo per me è solo un gioco».

Il futuro? L'università

Figlia del vicario della polizia di Stato Antonio Ingrosso (brindisino, ex dirigente delle Volanti della questura di Lecce e del commissariato di Otranto) e della fiorentina Barbara Iantieri (ex giocatrice di pallavolo), Andrea a breve tornerà nel liceo Scientifico De Giorgi per frequentare l'ultimo anno. «Il mio obiettivo è continuare con gli studi», sottolinea la neo miss. «Non ho ancora ben chiaro a quele facoltà mi iscriverò, ma è certo che il mio futuro più immediato è in qualche facoltà universitaria».

© RIPRODUZIONE RISERVATA