Salento, un altro giovane motociclista vittima di un incidente: 33enne muore sul colpo

Lunedì 4 Ottobre 2021

Ennesimo incidente sulle strade del Salento e l'ennesima vittima che si aggiunge alla lista che questa estate si è allungata giorno dopo giorno. La vittima: Alessio Beccarisi, 33 anni nei prossimi mesi. Il giovane, probabilmente ha perso il controllo della sua moto o si è trovato davanti qualche ostacolo e si è schiantato, intorno alle 23.30 di ieri, sulla provinciale 90, la strada che collega Galatone a Santa Maria al Bagno

Tricese, scontro sulla provinciale: un morto e due feriti

Il giovane è morto sul colpo

Alessio Beccarisi, nato e residente a Galatina metalmeccanico in un'azienda a Lecce, è morto sul colpo. Per lui non c'è stato nulla da fare. Secondo la prime ricostruzioni il 33enne potrebbe aver perso il controllo della moto o per distrazione o forse perché si è trovato davanti un ostacolo.
L'impatto però è stato fatale: il giovane è sbalzato lontano dalla moto, ritrovato da alcuni automobilisti di passaggio che hanno allertato immediatamente i soccorsi. Ma per il ragazzo non c'è stato nulla da fare, è morto sul colpo. Sul luogo per i rilievi e per tentare di ricostruire la dinamica sono intervenuti i carabinieri di Gallipoli.

Cade con la moto: muore un giovane avvocato

La città di Galatina piange il govane concittadino. Il 33enne viene ricordato come una persona molto alla mano, espansivo e grande amante delle moto con partecipava anche a delle gare. 

Ultimo aggiornamento: 5 Ottobre, 22:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA