Salento, morto turista 73enne: annegato in mare per un malore

Salento, morto turista 73enne: annegato in mare per un malore
di Pierangelo TEMPESTA
2 Minuti di Lettura
Domenica 11 Settembre 2022, 15:34 - Ultimo aggiornamento: 18:13

Annega mentre fa il bagno, probabilmente in seguito a un malore. Un uomo di 73 anni di Viterbo, Giulio Tombini, ha perso la vita nella tarda mattinata di oggi a Torre San Giovanni, marina di Ugento. Ad accorgersi di quello che stava accadendo sono stati alcuni bagnanti, che hanno visto l'uomo galleggiare in acqua non molto lontano dallo stabilimento balneare “Coco Loco” e sono corsi a nuoto a prestargli soccorso.

I soccorsi

Trascinato a riva, però, per l'anziano non c'era ormai nulla da fare. Sul posto sono giunti i sanitari del 118, ma il medico non ha potuto fare altro che constatare la morte dell'uomo per annegamento, avendo riscontrato la presenza di acqua nei polmoni. Probabilmente il 73enne, che era in vacanza nel Salento insieme alla moglie, ha accusato un malore e poi è caduto in acqua. Il luogo della tragedia è stato raggiunto dai poliziotti del commissariato di Taurisano, diretti dal vicequestore Salvatore Federico, che hanno informato dell'accaduto il magistrato di turno. La salma, dopo gli accertamenti di rito, è stata rilasciata nella disponibilità della famiglia e affidata ad un'agenzia di onoranze funebri. Nelle prossime ore farà ritorno a Viterbo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA