Tragedia in mare: annegato un turista

Tragedia in mare: annegato un turista
di Andrea TAFURO
2 Minuti di Lettura
Giovedì 25 Agosto 2022, 22:33 - Ultimo aggiornamento: 26 Agosto, 08:57

Un turista 68enne è morto annegato nelle acque di Torre Chianca sull'Adriatico. Il corpo senza vita dell'uomo è stato recuperato intorno alle 21 dai soccorritori intervenuti sul posto, allertati dai familiari preoccupati dal mancato rientro a casa dell'uomo. La vittima si chiama Sante Ruggero ed era di Barletta.


Il 68enne, all'ultimo giorno di vacanza in Salento, era uscito dalla residenza estiva nel tardo pomeriggio per fare un ultimo bagno prima della ripartenza fissata per domani. Purtroppo però un malore sopraggiunto in acqua non gli ha lasciato scampo. La figlia preoccupata dal ritardo del padre ha raggiunto l'arenile.

La ricostruzione

Inizialmente la donna ha confuso il movimento ondulatorio di una boa con il padre, ma ai richiami insistenti verso l'uomo, senza ricevere risposta ha compreso l'errore di percezione e allertato le forze dell'ordine. In breve sull'arenile è stata arrivata la macchina dei soccorsi. Recuperato l'uomo in mare e portato a terra, i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118 non hanno evitato purtroppo la tragedia. Sul posto il pubblico ministero di turno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA