Accoltella la moglie al culmine di una lite e le toglie il cellulare per impedirle di chiamare aiuto: arrestato

Martedì 27 Aprile 2021
Accoltella la moglie al culmine di una lite e le toglie il cellulare per impedirle di chiamare aiuto: arrestato

Ha accoltellato la moglie al culmine di una lite: un 65enne di Fasano, in provincia di Brindisi, è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio e rapina.

L'aggressione

I fatti si sono verificati nel corso della notte: un violento alterco tra marito e moglie si è concluso con l'accoltellamento di quest'ultima ad opera dell'uomo. Il 65enne ha colpito la moglie più volte, sottraendole contemporaneamente il telefono per evitare che chiamasse i...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 28 Aprile, 08:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA