Lecce, Felici dovrà operarsi alla spalla. Salta il ritiro estivo, tornerà a disposizione tra tre mesi

Mattia Felici esce in barella dopo l'infortunio
Mattia Felici esce in barella dopo l'infortunio
di Redazione sportiva
2 Minuti di Lettura
Martedì 15 Giugno 2021, 10:51

Ha fatto giusto in tempo a festeggiare con i compagni di squadra la meritata promozione in Primavera 1, ora Mattia Felici dovrà sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico. L'infortunio rimediato sabato scorso in occasione della semifinale play off del campionato Primavera contro la Cremonese si è rivelato alquanto serio. Il giovane calciatore del Lecce, classe 2001, romano, ha riportato una lussazione recidivante della spalla sinistra. Di conseguenza, domani Felici verrà sottoposto ad intervento chirurgico di stabilizzazione della spalla, presso la Clinica Concordia Hospital di Roma, da parte del prof. Di Giacomo. La prognosi è di circa tre mesi.

L'oscar della sfortuna

La sfortuna pare l'abbia preso di mira perché già in passato Felici era stato costretto ad un lungo stop e sempre per infortunio. Ha impiegato un po' prima di rientrare e per aiutarlo a recuperare la condizione migliore è stato aggregato alla squadra Primavera in lotta per il salto di categoria. Obiettivo centrato grazie anche al prezioso contributo di Felici che proprio nel finale della gara decisiva contro la Cremonese si è infortunato nuovamente ed è stato costretto ad uscire dal campo in barella. Ora sarà costretto a saltare il ritiro estivo con la Prima squadra e, con ogni probabilità, potrà mettersi a disposizione del tecnico Marco Baroni nel mese di settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA