Dal palco al set di un film. Giuliano Sangiorgi si reinventa attore, con tanto di capelli: «Sanno comunque di poco»

Sabato 19 Dicembre 2020

Dal palco al set di scena dell'ultimo film di Giovanni Veronesi, “Tutti per 1, 1 per tutti”. Giuliano Sangiorgi si reinventa attore per l'amico regista, che firma la pellicola in onda su Sky Italia il 25 dicembre prossimo.

A dare la notizia è stato proprio Sangiorgi con un post sulla sua pagina Facebook: «Mi ha fatto tornare indietro nel tempo - scrive il cantante, frontman dei Negramaro - e anche lì, i miei capelli sanno di poco. Sì, è successo davvero: ho fatto l'attore». E la “colpa”, ironizza Sangiorgi, è solo sua: del suo amico Giovanni Veronesi.

Il classico della letteratura, “I tre moschettieri” di Alexandre Dumas, nelle mani di Veronesi, diventa “Tutti per 1 -1- per tutti” e sbarca sulla piattaforma di Sky, proprio la sera di Natale, il 25 dicembre (su Sky ore 21.15  e su Now Tv).

Si tratta del sequel de “I Moschettieri del re”, sempre del regista toscano, nel quale si raccontano tra fantasia e leggerezza le avventure di Athos, Porthos e D'Artagnan, ovvero Rocco Papaleo, Valerio Mastandrea e Pierfrancesco Favino. Il film, girato la scorsa estate, sarebbe dovuto uscire al cinema, ma la pandemia lo ha dirottato (come gran parte dei titoli) sulle piattaforme streaming, trasformandosi nel film di Natale, adatto alla famiglia costretta in casa. 

Ultimo aggiornamento: 19:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA