Tragedia nel B&b, 41enne trovato morto: nella sua stanza alcol e droga

Mercoledì 18 Maggio 2022

Un uomo di Lecce - C.P, 41 anni - è stato trovato morto nel bagno di un B&B in piazza Mazzini. L'allarme dato dai gestori è stato inoltrato prima alla centrale operativa del 118, ma il personale medico ha chiesto l'intervento della polizia una volta constatato che nella stanza ci fossero alcolici e droghe. Stando ai primi riscontri, la causa della morte dovrebbe essere un'overdose.

Tragedia nel Salento, muore in campagna mentre brucia delle stoppie

 

Gli approfondimenti disposti dal pm

Su disposizione del pubblico ministero di turno, Maria Vallefuoco, la salma è stata trasferita nella camera mortuaria dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, dove il medico legale Ermenegildo Colosimo, già in mattinata ha eseguito un esame cadaverico esterno, riscontrando come la morte sia avvenuta per overdose. Si attende di sapere se il magistrato disporrà l'autopsia. In queste ore il magistrato deciderà se ci siano o meno i presupposti per avviare un'indagine per la ipotesi di reato di morte come conseguenza del reato di spaccio

Ultimo aggiornamento: 19 Maggio, 12:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA