Melpignano sotto choc: imprenditore muore di infarto durante la partita di Coppa Italia

Giuseppe Palma
Giuseppe Palma
di Fernando DURANTE
2 Minuti di Lettura
Giovedì 12 Maggio 2022, 13:52 - Ultimo aggiornamento: 21:21

E' morto all'Olimpico, guardando la partita della sua adorata Inter. La comunità di Melpignano, comune in provincia di Lecce, piange l'imprenditore Giuseppe Palma.

La morte durante la partita

Era andato a Roma per assistere alla finale di Coppia Italia Juventus-Inter insieme ad una delle sue figlie e al cognato quando durante il match si è sentito male sugli spalti. «Mi sento male», pare abbia detto ai famigliari prima di cadere in terra. Stroncato da un infarto. Da lì a poco il soccorso del 118: ma per lui non c'è stato nulla da fare. Ha perso la vita così il sessantenne Giuseppe Palma, imprenditore nel ramo dell'edilizia, personaggio noto in paese: nel 2002 si era candidato al consiglio regionale con Fitto presidente. 

Addio a Carmelino Cappa, uno dei pasticcieri tra i più amati. Aveva 87 anni, oggi i funerali

L'imprenditore lascia la moglie Luciana e i cinque figli: Giovanni, Miriam, Elisabetta, Marta e Ludovica. 

Ostuni, malore improvviso addio ad Angelo Iaia fondatore del gruppo Sloow Food

© RIPRODUZIONE RISERVATA