Salento, malore in spiaggia davanti ai bagnanti: morti due turisti

Foto d'archivio
Foto d'archivio
3 Minuti di Lettura
Lunedì 27 Giugno 2022, 16:03 - Ultimo aggiornamento: 28 Giugno, 09:47

E' di due morti il bilancio della giornata di oggi al mare nel Salento. Si tratta di due turisti in vacanza colpiti da un malore. 

Torre dell'Orso

Malore in spiaggia nel Salento. Un turista di 69 anni si è sentito male davanti ai bagnanti. Momenti di panico in spiaggia a Torre dell'Orso, marina di Melendugno, dove un uomo di 69 anni, Giorgio Fiocco originario di Latina, che era al mare insieme alla famiglia, forse per grande caldo, si è sentito male ed è morto.  

Erano da poco passate le 12 quando il turista è stato colto da un malore sul tratto di litorale nei pressi delle Due Sorelle: il 69enne stava facendo il bagno quando alcuni bagnanti si sono
accorti che era immobile col viso in acqua. Il turista è stato prima soccorso da un medico ed un infermiere che erano in spiaggia. Poi dal personale del 118, ma per lui non c'è stato nulla da fare. Sul posto anche la Capitaneria di porto. 

Un altro morto a Otranto

Un secondo decesso si è registrato invece sulla spiaggia di un resort degli Alimini, a Otranto. Dopo aver avvertito un malore sulla battigia, è morto un 77enne residente ad Agliè, nel Torinese: l'uomo era appena arrivato in provincia di Lecce con una comitiva di amici per le vacanze e oggi era il suo compleanno. Anche in questo caso il tentativo prima dei bagnini e poi dei sanitari del 118 è stato vano. Anche il Salento in queste ore, come altre località in Puglia, è stretto nella morsa del grande caldo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA