Muore carbonizzato in veranda: tragedia nella notte

Thursday 5 December 2019 di Alfonso SPAGNULO
Dramma questa notte nel Brindisino: un 69enne di Pezze di Greco è morto carbonizzato sulla veranda della propria abitazione, in via Porta Pia, nella più popolosa frazione fasanese.
Un vicino di casa, che stava uscendo per andare a lavoro, ha notato le fiamme e ha dato l’allarme ai Vigili del Fuoco, provando anche a spegnere il rogo con dell’acqua.

Nel casolare abbandonato il cadavere carbonizzato di un trentenne: ucciso a colpi di pistola

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di Pezze di Greco e della sezione radiomobile della compagnia di Fasano e a una ambulanza del 118, insieme ai pompieri del distaccamento di Ostuni.
Quando i soccorritori sono arrivati in via Porta Pia, però, purtroppo per l'uomo non c’era più nulla da fare. Il 69enne era ormai deceduto. Indagini sono in corso per stabilire quanto accaduto. Non è escluso il gesto volontario. Ultimo aggiornamento: 14:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA