Mesagne, coltivava oltre cento piante di marijuana: arrestato 47enne

Domenica 11 Ottobre 2020

Coltivava marijuana in campagna ma aveva alcune piante anche in casa. I carabinieri della Stazione di Latiano, hanno arrestato a Mesagne, in provincia di Brindisi in flagranza di reato, A.L.M., 47 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, i militari hanno perquisito la sua abitazione dove sono stati rinvenuti e sequestrati 484 grammi marijuana, sei piante del tipo cannabis (marijuana), alte da 50 a 80 centimetri per un totale di 270 grammi, 100 grammi di semi cannabis sativa, un bilancino di precisione funzionante; vario materiale per il confezionamento. La perquisizione, estesa nel terreno dove il Milone svolge l'attività di agricoltore, in contrada Capece a Mesagne, ha portato al rinvenimento e sequestro di 104 piante del tipo cannabis (marijuana), sia in vaso che essiccate, del peso stimato di circa 200 chilogrammi, nonché ulteriori 3 chilogrammi di marijuana. Ora l'uomo si trova agli arresti domiciliari. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA