Lite nella movida: accoltellati padre e figlio. Si cerca l'aggressore

Domenica 2 Febbraio 2020 di Michele IURLARO
I carabinieri hanno identificato il 24enne che nella notte scorsa, intorno alle 2, ha accoltellato un 48enne e suo figlio, poi finiti in ospedale. E' accaduto a Francavilla Fontana, in provincia di Brindisi.

L'uomo, identificato grazie alle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza pubblica installate a ridosso di piazza Umberto I e piazza Dante, cuore del centro storico, della movida e, pure, teatro, dell’episodio di violenza che ha turbato la Città degli Imperiali arrivato a margine di una lite, poi sfociata nel sangue quando, dopo calci, pugni e spintoni, è spuntato fuori anche un coltello con cui sono stati padre e figlio, entrambi in ospedale: il più giovane se la caverà con 7 giorni di prognosi. Il 48enne, invece, che ha riportato ferite a spalla, schiena, piede, volto e polmone è stato sottoposto ad intervento chirurgico per poi essere trasportato a Bari.  Ultimo aggiornamento: 14:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA