"Linea verde" in Puglia sulle tracce di Domenico Modugno: con Convertini e Calabrese a Polignano, San Pietro Vernotico e Ostuni

Polignano a Mare, foto dalla pagina fb del Comune di Polignano
Polignano a Mare, foto dalla pagina fb del Comune di Polignano
2 Minuti di Lettura
Sabato 22 Gennaio 2022, 15:18 - Ultimo aggiornamento: 15:28

Puglia protagonista indiscussa del piccolo schermo, domani 23 gennaio. L'appuntamento con "Linea Verde", domani su Rai1 alle 12.20, sarà infatti in Puglia, dove Beppe Convertini e Peppone Calabrese troveranno testimonianze sull'artista che hanno scelto per accompagnare musicalmente il loro viaggio, Domenico Modugno. Uno a Polignano a Mare, l'altro a San Pietro Vernotico, decideranno di incontrarsi, dopo aver ricostruito alcuni dei momenti vissuti in Puglia dal cantante, a Ostuni. Per scoprire insieme il Parco Naturale Regionale delle dune costiere. Beppe a cavallo e Peppone in e-bike percorreranno itinerari naturalistici e storici che li porteranno a conoscere a fondo un territorio che da qualche anno si è trasformato in un'oasi sul mare.

Beppe Convertini e Peppone Calabrese

Scenderanno sottoterra in un frantoio ipogeo alla ricerca di reperti in grado di raccontare la storia dell'olio, inseguiranno le greggi nei pascoli per capire l'utilità degli animali nella salvaguardia del territorio, ascolteranno i racconti di chi, come i vecchi pescatori di fiume diventati ormai guardiani dell'ecosistema, ha messo la propria conoscenza al servizio della didattica. Prima di lasciare Ostuni, ci sarà ancora spazio per un'altra attività di recupero del territorio e delle radici, questa volta nel vero senso della parola: gli orti urbani, che anche d'inverno riempiono di colore la famosa città bianca.

“La sposa calabrese”, polemica sulla fiction girata in Puglia: "Degrado ingiustificato"

© RIPRODUZIONE RISERVATA