Cauda (Gemelli): «Lombardia, il rischio Covid19 esiste ma non possiamo non riaprire»

Venerdì 5 Giugno 2020 di Lorena Loiacono
Cauda (Gemelli): «Lombardia, il rischio Covid19 esiste ma non possiamo non riaprire»

Professore Roberto Cauda, direttore di Malattie infettive del Policlinico Universitario A. Gemelli Irccs di Roma, in Lombardia aumentano i contagi. Che cosa succede?
«Assistiamo ad un altalenarsi dei numeri dei contagi che dipendono comunque dal numero dei tamponi fatti giornalmente. Non dobbiamo guardare la fotografia giornaliera dei dati ma la visione cinematografica per capire il trend, cioè mettendo in fila tutte le foto. E ne esce un...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 6 Giugno, 11:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA