Covid, la Puglia diventa ad "alto rischio". Boom anche di casi di influenza

Covid, la Puglia diventa ad "alto rischio". Boom anche di casi di influenza
2 Minuti di Lettura
Venerdì 25 Novembre 2022, 14:59 - Ultimo aggiornamento: 26 Novembre, 17:10

Oggi in Puglia si registrano 1.299 nuovi casi di positività al Covid su 7.514 test giornalieri per una incidenza del 17,22%. Sono 5 le persone decedute. I nuovi casi sono così distribuiti: in provincia di Bari 341, nella provincia Bat 88, in quella di Brindisi 124, nel Foggiano 152, nel Leccese 430, in provincia di Taranto 152. Sono residenti fuori regione altre 11 persone risultate positive in Puglia. Delle 15.753 persone attualmente positive 202 sono ricoverate in area non critica e 11 in terapia intensiva.

Puglia regione ad "Alto rischio"

Questa settimana sei Regioni sono classificate a rischio alto per molteplici allerte: Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Marche, Puglia e Veneto. La scorsa settimana solo una Regione, la Liguria, era classificata a rischio alto. Lo evidenzia il monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute sul Covid-19. Tredici Regioni sono invece classificate a rischio moderato (contro le 12 della scorsa settimana) e due classificate a rischio basso (contro le 8 di sette giorni fa).

Impennata anche per i casi di influenza

In Puglia, nella settimana dal 14 al 20 novembre, si è registrata una impennata si casi di influenza, soprattutto tra i bambini. Lo rileva il monitoraggio del sistema Influent, la rete dei medici «sentinella». L'incidenza media è salita, rispetto a sette giorni prima, da 4, 7 a 5,31 casi ogni mille assistiti, il picco si registra tra i più giovani: tra i 0 e 4 anni l'incidenza è pari 12,55 casi; nella fascia 5-14 anni è pari a 8,38 casi ogni mille assistiti; negli adulti dai 15 ai 64 anni l'incidenza è di 4,71 casi mentre tra gli over 65 è di 3,29 casi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA