«Per la trasferta, 80 euro, vaccinazioni comprese»: sul web le frasi choc contro i leccesi

Il post offensivo
Domenica si giocherà Lecce-Brescia al via del Mare. E fra i tanti tifosi bresciani che intendono prenotare biglietto e trasferta c'è anche chi ha voluto distinguersi per qualche commento razzista contro i meridionali, padroni di casa e secondi in classifica.
Ben nascosti da un nickname, infatti, sulla pagina “Brescia in rete”, i tifosi annunciano che il prezzo per la trasferta e il biglietto è «economico, 80 euri, vaccinazioni comprese». Un vecchio refrain, che attinge ad un altrettanto vecchio armamentario razzista di certo Nord Italia nei confronti del Mezzogiorno. I fatti, come sempre, si faranno sul campo, domenica prossima. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 23 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento: 17:24