Il maltempo colpisce il sud Salento: pioggia e grandine allagano le strade. L'elenco dei danni. Le previsioni: allerta gialla

Via Goldoni a Ugento
Via Goldoni a Ugento
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 25 Gennaio 2023, 20:31 - Ultimo aggiornamento: 20:34

Pioggia e grandine causano allagamenti e disagi a Ugento e a Gemini. Le forti precipitazioni del pomeriggio di oggi hanno tenuto impegnati i volontari della protezione civile per alcune ore nella città messapica e nella sua frazione. Intanto sul fronte meteo dalle 8 di domani mattina, 26 gennaio, e per le successive 12 ore, è stata disposta l'allerta gialla in tutta la Puglia per rischio idrogeologico.

Cosa è successo a Ugento

In via Goldoni, nella zona del palazzetto dello sport di Ugento, a causa dell'elevata quantità d'acqua e del fogliame le strade sono diventate veri e propri fiumi, con almeno 30 centimetri di acqua. È stato necessario liberare le caditoie e lasciarle aperte (dopo la messa in sicurezza con transenne) per consentire il deflusso dell'acqua anche in vista delle nuove precipitazioni delle prossime ore.

Allagamenti a Gemini

Difficoltà anche a Gemini, dove nella zona di via Fontana, già teatro di numerosi allagamenti, i residenti hanno dovuto fare i conti con almeno mezzo metro d'acqua sulla strada. Anche qui sono intervenuti i volontari della protezione civile di Ugento, che hanno messo liberato le caditoie e messo in sicurezza l'area.

Disagi a Ruffano

A Ruffano i vigili del fuoco del distaccamento di Tricase sono intervenuti per liberare alcune auto rimaste bloccate lungo le strade allagate. A Presicce-Acquarica la forza del vento e dell'acqua ha mandato in frantumi la vetrina di un centro collaudi. Fortunatamente non ci sono stati feriti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA