Trovata morta nella doccia dai genitori: autopsia per una maestra di 38 anni

Domenica 20 Settembre 2020
Trovata morta nella doccia dai genitori. Forse un malore la causa del decesso di una  38enne di Gagliano del Capo, Imma Bisanti, una maestra di scuola elementare, che viveva in via XXIV Maggio, nel piccolo paese del Sud Salento.



A trovare la figlia ormai priva di vita sono stati i genitori. Da una prima ricostruzione dei fatti, la coppia - arrivata a casa della figlia - ha provato a suonare al campanello, senza tuttavia ricevere risposta. A quel punto, i genitori della 38enne hanno chiamato il 115, i vigili del fuoco. Quando sono riusciti ad accedere all'abitazione, hanno trovato la figlia riversa al suolo, in bagno. Era già morta.
I soccorritori del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della giovane donna. Sulla salma, trasportata al Vito Fazzi, nelle prossime ore verrà effettuata l'autopsia. Ultimo aggiornamento: 21 Settembre, 12:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche