Rubano le mattonelle di un'impresa edile e provano a rivenderle su Facebook: beccati e denunciati

Lunedì 8 Febbraio 2021

Furto aggravato e incauto acquisto: con queste accuse i carabinieri della stazione di Sannicola, nel Salento, hanno denunciato due persone. La segnalazione era partita da un imprenditore edile della zona, al quale sono stati rubati 1100 metri quadrati di mattonelle in ceramica e materiali edili. Le stesse mattonelle sono comparse poi sulla pagina Facebook di uno dei due denunciati, che tentava - secondo quanto scoperto dai miliari - di rivenderle in rete.

Dopo una accurata perquisizione domiciliare, dunque, i carabinieri hanno ritrovato la refurtiva, già restituita al legittimo proprietario, e denunciato i due uomini. 

Ancora. A Carmiano i carabinieri della sezione radiomobile del Norm della compagnia di Campi salentina hanno arrestato in flagranza di reato un uomo di 25 anni, ritenuto responsabile di ripetute violenze sulla propria convivente. L'uomo è stato accompagnato in carcere. 

Ultimo aggiornamento: 15:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA