Controlli antidroga dei carabinieri nelle scuole: trovate dosi di hashish

Controlli antidroga dei carabinieri nelle scuole: trovate dosi di hashish
2 Minuti di Lettura
Martedì 15 Novembre 2022, 09:56 - Ultimo aggiornamento: 09:57

I militari della Compagnia Carabinieri di Barletta e in particolare quelli della Stazione di Barletta hanno effettuato, nella giornata di ieri, un servizio mirato alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di droga nei pressi di scuole del centro, e in particolare presso l'Istituto Tecnico Economico e Tecnologico «Cassandro-Fermi-Nervi», concentrato negli orari d'entrata e d'uscita degli alunni.

L'attività ha visto in campo un ampio dispositivo di pattuglie supportate dal personale in forza al Nucleo Cinofili di Modugno. Durante il servizio è stata rinvenuta, all'interno dei bagni della scuola, una bustina di plastica contenente hashish, da ritenersi destinata all'uso personale, nonché nel giardino adiacente la palestra un bilancino digitale e numerosissime bustine in plastica atte al confezionamento dello stupefacente. Durante il servizio, i militari dell'Arma sono stati indirizzati e coadiuvati nelle attività dal fidato amico a quattro zampe "Kiki", che con il suo fiuto è riuscito a rinvenire lo stupefacente. I militari hanno controllato decine di ragazzi nei pressi di vari plessi scolastici. Analoghi servizi verranno ripetuti, in pieno accordo con i responsabili degli istituti scolastici, anche nel corso dell'anno scolastico e su tutto il territorio della provincia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA