Sciopero trasporti 16 settembre da Roma a Bari, Torino e Napoli: orari, modalità e fasce di garanzia città per città

La protesta durerà 8 ore. Tra le ragioni dell'astensione al lavoro le "violente e reiterate aggressioni a conducenti, controllori e capi stazione"

Sciopero dei trasporti 16 settembre a Roma, Milano, Torino: orari, modalità e fasce di garanzia città per città
Sciopero dei trasporti 16 settembre a Roma, Milano, Torino: orari, modalità e fasce di garanzia città per città
3 Minuti di Lettura
Giovedì 15 Settembre 2022, 18:43 - Ultimo aggiornamento: 18:46

Lo sciopero nazionale dei trasporti di venerdì 16 settembre è stato confermato. Durerà 8 ore. Tra le ragioni della protesta le «violente e reiterate aggressioni a conducenti, controllori, capi stazione, addetti a traghetti e vaporetti, registrate su tutto il territorio nazionale», secondo quanto indicati aderenti (ovvero Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferro). Saranno rispettate le fasce di garanzia, ma lo sciopero si svolgerà in ogni città con orari e modalità diverse. Anche in Puglia, è in programma lo sciopero indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Autoferro sia per il personale dei trasporti su ferro, che su gomma. Nello specifico lo sciopero durerà 8 ore, con fasce di garanzia per il servizio durante la giornata.

Sciopero dei trasporti venerdì 16 settembre

Bari

Dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30.

Roma dalle 8,30 alle 16,30

Venerdì 16 settembre, trasporto pubblico romano a rischio per l'adesione allo sciopero nazionale di 8 ore, dalle 8,30 alle 16,30, dei sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna, Faisa Cisal, Slm Fast, Confsal e Orsa Tpl. A Roma l'agitazione riguarderà la rete Atac e le linee periferiche gestite dalla Roma Tpl.

Torino dalle 16 fino a fine servizio

Lo sciopero, a quanto viene riferito, si svolgerà secondo le seguenti modalità: servizio urbano e suburbano, metropolitana, assistenti alla clientela dalle 16 fino a fine servizio, personale addetto ai centro servizi al cliente dalle 15 fino a fine servizio, servizio extraurbano e servizio ferroviario (linea sfma - aeroporto - Ceres) dalle 17.30 a fine servizio, servizio ferroviario (linea sfm1 Rivarolo-Chieri) dalle 17.30 a fine servizio. Con il rispetto della fascia di garanzia dalle 18 alle 21.

Milano dalle 8.45 alle 15

Concordata a livello nazionale e sottoscritta da tutte le principali sigle sindacali (Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal, Ugl e Orsa), l’astensione dal lavoro, per quanto riguarda Milano e i mezzi Atm, inizierà alle 8.45 e finirà alle 15.

 

Genova

Dalle 9.30 alle 17

Venezia

Dalle 16 alle 24 (sono assicurati i servizi minimi lagunari nella fascia tra le 16.30 e le 19.30)

Bologna

Dalle 8.30 alle 16.30

Firenze

Dalle 15.30 alle 23.30

Napoli dalle 9 alle 17

Sciopero dei trasporti venerdì 16 settembre anche a Napoli, dove il trasporto pubblico si fermerà dalle 9 alle 17 come in tutta Italia. Inizialmente, era stato già convocato un primo sciopero di 4 ore da parte dei lavoratori Anm (dalle 11.30 alle 15.30), ora "inglobato" in quello generale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA