Gaeta, colpo di pistola in caserma: muore finanziere 46enne

Venerdì 11 Ottobre 2019 di Giovanni Del Giaccio
Gaeta, colpo di pistola in caserma: muore finanziere
È morto all'ospedale "San Camillo" di Roma il finanziere che poco dopo le 11,30 era rimasto ferito da un colpo di arma da fuoco all'interno della scuola nautica di Gaeta.

Con il passare delle ore va prendendo corpo l'ipotesi del suicidio, inizialmente non era chiaro se si fosse sparato o si trattasse di un incidente. L'uomo - 46 anni - era  stato soccorso dai sanitari dell'Ares 118 e trasferito in eliambulanza all'ospedale di Roma in condizioni disperate. Sono in corso accertamenti da parte della Guardia di Finanza, i mezzi di soccorso sono arrivati in tempi strettissimi, l'uomo è stato "stabilizzato" dai sanitari e poi trasferito in elicottero ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.  Ultimo aggiornamento: 21:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA