Un'altra vittima del coronavirus: secondo decesso tra gli ospiti di Villa Genusia

Mercoledì 9 Settembre 2020
E' deceduto questa mattina un 93enne che aveva contratto il coronavirus a Villa Genusia, a Ginosa Marina. L'uomo non è riuscito a superare la fase critica accentuata dal virus, considerate anche le patologie precedenti. Si tratta del secondo decesso dopo quello di una 86enne.

LEGGI ANCHE: Prof positiva al test sierologico. Scuola chiusa per la sanificazione

Al riguardo la Asl ha smentito la notizia riportata da alcuni giornali che nell'edizione di oggi hanno scritto di un secondo morto a Ginosa. Questa la nota: "In relazione alle notizie circa un presunto secondo decesso tra le persone contagiate nell’ambito del focolaio della Rsa Villa Genusia di Ginosa Marina, si precisa che, allo stato attuale, non risulta alcun ulteriore decesso oltre a quello della paziente di 86 anni scomparsa lo scorso 7 settembre. Inoltre, si ribadisce che non risultano, ad ora, pazienti ricoverati nel modulo di Rianimazione dell’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Taranto". La nota, diffusa nella mattinata, è evidentemente antecedente alla notizia della morte del 93enne, avvenuta successivamente. Ultimo aggiornamento: 14:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA