Violento nubifragio su Taranto, allagamenti e disagi

Giovedì 6 Agosto 2020
Un violento nubifragio si è abbattuto nel pomeriggio su Taranto. In poche decine di minuti sul capoluogo jonico è caduta una imponente quantità di acqua, provocando disagi e allagamenti, con il traffico andato in tilt in diverse zone della città.
In alcune strade sono saltati anche i tombini e le auto sono state costrette a muoversi in vie trasformate in corsi d'acqua, mentre alcuni sottopassi sono divenuti impraticabili. La pioggia torrenziale ha colpito anche diversi Comuni del versante orientale della provincia jonica.  A seguito del nubifragio, il sindaco Rinaldo Melucci ha attivato il Centro Operativo Comunale, struttura fondamentale per gestire le emergenze. Gli operatori della Polizia Locale stanno presidiando i sottopassi cittadini, dove i sistemi di sicurezza avevano immediatamente segnalato la presenza di allagamenti, insieme ad alcune strade rese impraticabili dall'acqua. Ultimo aggiornamento: 7 Agosto, 08:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA