Bocconi al veleno sul lungomare: gatti uccisi nel Tarantino

Sabato 20 Marzo 2021 di Lucia J. IAIA
Uno dei gatti uccisi, il povero Ciccio

Decine di gatti avvelenati in zona Gandoli e Saturo. Il video di 14 gatti, pare avvelenati, è stato postato sul profilo social dell’Oipa di Taranto. Preoccupazione, sdegno e rabbia i sentimenti prevalenti verso questi episodi quanto mai inquietanti. Non può essere certamente una casualità la morìa tra i gatti della litoranea, quasi tutti di proprietà.

Al momento, sarebbero 17 in totale i decessi ma, come precisa la delegata dell’Oipa Taranto, Stefania Bottiglia, “è indispensabile sporgere denuncia, per poter approfondire le cause di queste morti e inquadrare al meglio la vicenda”.

Gli episodi di avvelenamento sarebbero avvenuti comunque, in zone diverse.  Due gatti di proprietà sono stati trovati agonizzanti dal proprietario due giorni fa. Uno di loro si è salvato, dopo essere riuscito a rimettere il boccone, mentre l'altro, di nome Ciccio, non ce l'ha fatta.
 

Ultimo aggiornamento: 23:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA