Accordo tra la Asl e il Parma: a Udine solo dopo il tampone negativo

Sabato 17 Ottobre 2020
Accordo tra la Asl e il Parma: a Udine solo dopo il tampone negativo

Un ulteriore tampone, prima di partire per Udine. È questo l'accordo trovato tra l'Asl e la società Parma Calcio, che, se l'esito sarà negativo, potrà andare regolarmente in Friuli dove domani alle 18 giocherà alla Dacia Arena. Così facendo si eviterà la quarantena e il divieto di spostarsi e tramonta l'ipotesi circolata in mattinata, di un rinvio precauzionale di un giorno per permettere alla squadra di rimanere in ritiro a Collecchio sino agli esiti degli ultimi tamponi con gara da disputarsi lunedì sera.

I risultati del test sul Parma ci saranno nel pomeriggio e poi la squadra partirà per il ritiro di Udine dove sarà effettuato il tampone di prassi che il protocollo indica a 24 ore di distanza dal fischio di inizio della gara. Attualmente nel gruppo Parma sono cinque i giocatori positivi, di cui uno sintomatico. La squadra è comunque già in isolamento fiduciario da martedì scorso quando sono emersi i primi casi. 

Ultimo aggiornamento: 15:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento