Taranto capitale dello Swing, concerto di Umberto Tozzi e Carl Brave. Ecco cosa fare il 20 agosto

Taranto capitale dello Swing, concerto di Umberto Tozzi e Carl Brave. Ecco cosa fare il 20 agosto
4 Minuti di Lettura
Giovedì 19 Agosto 2021, 22:27 - Ultimo aggiornamento: 20 Agosto, 14:45

Inizia il weekend tra concerti, pizzica e lo swing. Sarà Taranto la regina dello swing con tre giorni dedicati alla musica, band ed escursioni in motonave. Ma non mancano i grandi artisti in concerto. Ecco cosa fare venerdì 20 agosto.

Taranto

Sui due mari da venerdì fino a domenica, sotto la guida del direttore artistico Nicky Pezzolla ritorna Taranto Swing Festival ed è una ventata di bellezza e di allegria che soffia da piazzale Democrate alla Rotonda dove il tutto si conclude domenica con Ray Gelato e la sua formazione. A bordo di una motonave di Kyma mobilità-Amat (dove tutto ha inizio alle classiche 21); sul rettifilo del Lungomare dove sono stati installati tanti stand; e scende una rampa di scale per raggiungere la Lega Navale, sede degli After Party a tarda sera, con dj set appropriati; e poi fa capolino tra i vecchi vinili ma anche tra gli accessori vintage, tra phon e bigodini, tra rossetti ed eye liner necessari per ridisegnare l’immagine di una bellezza d’epoca; e circola tra i ballerini e i musicisti che sono ovviamente le colonne di questa nuova edizione. Attesi per la straordinaria e galvanizzante manifestazione ospiti provenienti da tutta Italia. Venerdì sera, per lo “swing on boat” in navigazione, tocca a Francesca Faro e ai suoi, un quintetto che spazia tra le note di un vaporoso jazz e rimanda, vocalmente, ai nomi di Anita O’ Day e Martha Tilton, due infanzie infelici riscattate dalla musica. Sabato sulla Rotonda (concerto gratuito ma con obbligo di registrazione) tocca alla Billy Bros Swing Orchestra e ai Bop Meters: swing e rockabilly a volontà per tracciare il cammino di una storia che diventa moderna. Infine domenica (Rotonda, ore 21, biglietto 20 euro e 3 di prevendita) l’incontro con Ray Gelato il crooner e sassofonista inglese che sostiene di sentirsi ispirato da Renato Carosone e Fred Buscaglione e non c’è motivo per non credergli. Per informazioni: 333.5030498 e info@beswing.it.

Taranto

Umberto Tozzi arriva a Taranto con “Songs”. Stasera la Rotonda del Lungomare ospiterà l’artista e le sue canzoni senza tempo che continuano ad emozionare il pubblico, finalmente di nuovo dal vivo, dopo lunghi mesi in cui il mondo intero è rimasto sospeso causa Covid. Apertura delle porte alle ore 20.30, inizio dello spettacolo alle 21.30. Per informazioni: 392.8782031. Biglietti acquistabili sui siti: www.ticketsms.it/event/UmbertoTozziConcerto oppure www.ticketone.it/artist/umberto-tozzi.

Trani

Giorgio Panariello stasera a Trani per “Fuori Museo” con “Story”, un lungo monologo dove, da solo sul palcoscenico, l’artista racconta come è nato “Panariello”. Dai suoi esordi ai più prestigiosi palchi italiani, in piazza Duomo andrà in scena la storia a lieto fine di un giovane cameriere della Versilia che realizza il sogno di diventare uno dei nostri più conosciuti one man show.

Zollino

Il Festival itinerante “La Notte della Taranta” fa tappa a Zollino presso la Villa Comunale. Alle 20.30 si parte con l’incontro “Il Cibo della Taranta. Considerate la vostra semenza: grani antichi, farine e pani di tradizione”. Alle 21 la serata continua in musica con i Mascarimirì che presentano il nuovo album “Nou?”, uno sguardo critico e vigile sul Salento di oggi - terra di emigranti diventata terra turistica. Un mélange di brani tradizionali ed inediti, rigorosamente in dialetto.

Lecce

Arriva a Lecce il “Luce Music Festival - Approdi Musicali”, rassegna artistica che sta compiendo un viaggio musicale e geografico in alcuni dei luoghi più incantevoli della Puglia. Stasera in piazza Libertini c'è Carl Brave, che sta girando l’Italia con il suo “Coraggio Live Tour”, nel quale presenta i brani dell’ultimo disco realizzato in studio, dal titolo “Coraggio”.

Valenzano

Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo tornano questa sera con il loro spettacolo “Il cotto e il crudo”, nell’ambito dell’evento “Da mò Vale...nzano!”. Musica, cultura e intrattenimento cabarettistico si riverseranno, alle ore 20, in largo Plebiscito. Evento gratuito con posti a sedere dedicati fino ad esaurimento disponibilità. Prenotazioni all’indirizzo mail: ass.comm.valenzano@gmail.com, indicando nome e cognome. Esibizione obbligatoria del Green Pass o di un tampone risultato negativo nelle ultime 48 ore.

Trinitapoli

Tutto pronto a Trinitapoli per la prima edizione del “Gin Fest, Profumi del Mediterraneo”, che si svolgerà domani e sabato, dalle 20.30. Ad ospitare la 2 giorni, Piazza Umberto e Anfiteatro della Legalità, in un vero e proprio percorso sensoriale dei partecipanti attraverso profumi e sapori del Mediterraneo, propri della produzione della terra di Puglia. Il palcoscenico del “Gin Fest, Profumi del Mediterraneo” per tutta la durata dell’evento vedrà alternarsi gruppi live Zahir e Folk Ensemble con – Annese Pantaleo Voce, Vito Vilardi chitarra, Claudia Lops flauto, e Dj set Giuseppe Daloiso.
A completare l’offerta, Giovanni Landriscina dell'associazione Trinitapoli in festa, curerà l'abbinamento tra gin e i piatti della tradizione locale, rivisitati per l'occasione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA