Puglia, 196 positivi e 9 morti nelle ultime 24 ore: il tasso di positività al 2,3%. Scende l'occupazione delle rianimazioni

Venerdì 4 Giugno 2021

È sceso al 6%, in calo di due punti rispetto a ieri e sotto la media nazionale che è del 10%, il tasso di occupazione di posti letto Covid nelle terapie intensive della Puglia (la soglia critica è fissata dal Ministero della Salute al 30%). Sono 35 i pazienti contagiati dal coronavirus che vengono assistiti nelle rianimazioni, in riduzione rispetto ai 44 di ieri. È quanto rileva il nuovo monitoraggio dell'Agenas, l'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali. Per quanto riguarda, invece, i reparti di Malattie infettive e Pneumologia, il tasso di occupazione dei posti letto Covid è stabile al 13% (la media nazionale è del 9%), comunque ben al di sotto della soglia critica fissata al 40% 

I contagi nel bollettino di oggi

Su 8339 test per l'infezione da Covid-19, sono stati registrati 196 casi positivi: 45 in provincia di Bari, 47 in provincia di Brindisi, 18 nella provincia BAT, 34 in provincia di Foggia, 30 in provincia di Lecce, 25 in provincia di Taranto, 3 casi di provincia di residenza non nota sono stati riclassificati ed attribuiti.

Sono stati registrati 9 decessi: 1 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 3 in provincia BAT, 2 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati  2.518.416 test; 224.298 sono i pazienti guariti; 20.248 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 251.082 così suddivisi:

  • 94.649  nella provincia di Bari;
  • 25.327 nella provincia di Bat;
  • 19.389 nella provincia di Brindisi;
  • 44.850 nella provincia di Foggia;
  • 26.588 nella provincia di Lecce;
  • 39.109 nella provincia di Taranto;
  • 800 attribuiti a residenti fuori regione;
  • 370 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico completo è disponibile al link: http://rpu.gl/2OqQ6

Ultimo aggiornamento: 5 Giugno, 09:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA