Scontro sulla via del mare: grave 14enne con moto da cross. Salvo grazie al casco

Domenica 19 Gennaio 2020 di Maria DE GIOVANNI
Foto di Maria De Giovanni
Il casco, probabilmente, lo ha salvato da conseguenze peggiori: l'impatto con la moto da cross è stato forte e la caduta sull'asfalto rovinosa. Il 14enne rimasto coinvolto è ricoverato in gravi condizioni al Vito Fazzi di Lecce, ma, per fortuna, non è in pericolo di vita. Il ragazzo è di Cavallino e in ospedale sono andati a trovarlo, in queste ore, parenti e amici.

L'incidente si è verificato poco prima dell'ora di pranzo sulla strada che da Melendugno, nel Salento, conduce alla marina di San Foca, lungo il litorale Adriatico, a circa tre chilometri dalla costa. 

Scontro fra auto nella notte: feriti gravemente cinque giovanissimi
Pullman contro auto nel Foggiano: due vittime



La moto da cross guidata dal 14enne di Cavallino si è scontrata con un'auto di una coppia di coniugi di Calimera. R.T e B.C. le loro iniziali. La vettura era probabilmente ferma sul ciglio della strada, ma la dinamica è ancora da chiarire.  Il ragazzo, dopo essere stato trasportato d'urgenza in codice rosso, è stato sottoposto a una Tac per il trauma cranico riportato nella caduta.  Ultimo aggiornamento: 21:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA