Abbandonata per strada la testa mozzata di un cucciolo di volpe: caccia ai responsabili

Giovedì 11 Giugno 2020
Non solo è stato barbaramente ucciso, ma la sua testa è anche stata lasciata al centro della strada, quasi fosse un trofeo. Il personale dei carabinieri Forestali di Otranto indaga sul ritrovamente della testa mozzata di un cucciolo di volpe, abbandonata sull'asfalto al centro della sede stradale in località Masseria Cassano, a Melendugno.

Cani avvelenati con il topicida: «Trappola gettate da un'auto nelle campagne»
Strage di cani e gatti con il veleno, è allarme

Le ipotesi di reato sono uccisione di animale con crudeltà e abbattimento di speci cacciabile in periodo non consentito. Pochi i dubbi sul fatto che si sia trattato di un gesto deliberato.
  Ultimo aggiornamento: 12 Giugno, 10:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA