Nina Moric, la disperazione per il figlio: «Ha la psicosi transitoria acuta. Salvatelo da Corona». La replica di Carlos: «Sto bene qua»

Dopo l'intervista a Verissimo in cui la modella appariva in uno stato confusionale, i post di questa notte riaccendo la preoccupazione dei fan

Mercoledì 30 Marzo 2022
Nina Moric, la disperazione per il figlio: «Ha la psicosi transitoria acuta. Salvatelo da Corona». La replica di Carlos: «Sto bene qua»

Dopo l'intervista che Nina Moric ha rilasciato a Silvia Toffanin la scorsa settimana, in cui la ex di Corona si mostrava assolutamente non lucida, la croata torna sui social in uno stato confusionale. Torna su Instagram Nina per attaccare il suo ex marito e le sue stories stanno facendo parecchio discutere. È un appello quello che la ragazza fa durante la notte, un messaggio per i suoi follower a cui chiede aiuto per salvare il figlio Carlos

Nina Moric a Verissimo, cosa è successo alla modella? Fan in ansia: «Ha bisogno di aiuto»

Nina Moric, l'appello disperato ai fan per "salvare" il figlio

«Da madre mi vergogno a fare questo appello. Carlos soffre di psicosi transitoria/acuta. Deve essere curato. Non ha il telefono e nessuno mi risponde dalla parte paterna. Se non prende i farmaci accorciati con l’analisi comportamentale cognitiva sarà la sua fine Vi prego aiutatemi, mio figlio ha bisogno!». Una serie di messaggi confusi che nel cuore della notte appaiono sulla bacheca del profilo social della modella. Nina lo fa perché vuole provare a salvare il figlio dal padre che a detta della stessa meriterebbe addirittura «l'ergastolo». Carlos che attualmente vive con il padre, soffre psicosi transitoria acuta, questo da quanto racconta la modella, e deve essere curato al più presto in quanto avrebbe smesso di prendere i farmaci. 

Lo sfogo contro Corona

I messaggi continuano initerrotti e Nina si mostra sempre più confusa: «Essendo magone (probabilmente voleva scrivere maggiorenne) non posso chiamare le forze dell’ordine. Ma qualcuno che ha umanità deve fermare Fabrizio Corona. Sì che siete in tanti ad essere truffati da parte sua. Purtroppo chiedo la sua carcerazione, Carlos deve essere salvato». E continua: «Denunciatelo, vi prego. Da madre vi prego».

Ma il problema per Nina non è il figlio, ma Fabrizio Corona: «Carlos non deve essere criticato! Lui è solo vittima del male che deve essere fermato! Che io sia bruciata, ma lui deve essere salvato! Fabrizio Corona in galera o in un posto lontano da lui».

E lo sfogo continua: «Abbiamo bisogno di voi, so che chiedo troppo. Ma voglio soltanto la sua libertà a costo della mia morte… Fabrizio Corona non è mai stato un padre. Non lo sto condannando, ma mi dispiace perché non sarà mai in grado di accettare la felicità di Carlos. Fabrizio Corona si merita l’ergastolo. Non l’ho mai detto prima, ma è così».

Il ripensamento

Poi però tutto cambia. Fabrizio Corona viene bannato da Instagram, poi riappare sui social sotto un altro profilo (Ilreiettoofficial) e il figlio fa gli auguri al padre per il suo 48esimo compleanno elogiandolo come uomo e come esempio da seguire nella vita, e qui Nina perde le staffe e getta la spugna: «Sapete cosa vi dico? Ma, alla fine, io cosa posso fare se il figlio è uguale al padre. Scusatemi. Ma vaffa…».

Fabrizio Corona bannato da Instagram: «L'ha pagata cara». Troppe denunce o strategia? Ecco cosa è successo

Poi però comincia a commentare il post del figlio la Moric: «Puoi ingannare alcune persone alcune volte, ma non puoi ingannare la mamma. Cuore mio non hai più nemmeno cellulare, non ti farà nemmeno leggere che ti ho scritto. Io ci sono non sei solo. Ti amo all'infinito and above. Carlos!!!». E il web si divide. Se da una parte c'è una parte di fan che sostengono Nina capendola, dall'altra c'è chi le si scaglia contro. «Fiera di essere ridicola per essermi disposta per lui, il resto non conta! Non posso nemmeno sentirlo non avendo più telefono. Mi metterò sempre in prima fila a urlare che io non mollerò mai !!!». E poi la modella continua con parole dure a insultare l'ex marito: «Corona è un assassino merita l'ergastolo» e ancora, «È un assassino peggio di Putin». 

La replica di Carlos

Ma a replicare alle parole di Nina ci pensa direttamente Carlos Maria Corona dal suo profilo, con doppiopetto blu e camicia azzurra il giovane appare sui social per tranquillizzare tutti: «Mi dispiace per quello che ho visto uscire dai siti, e niente sono le solite liti famigliari, ma ome vedete sto bene, sono con il mio papà e sto bene» 

Fabrizio Corona torna su Instagram (da un nuovo profilo): «Ecco perché mi hanno bloccato». Volano "minacce"

Perché Nina Moric ha perso l'affido di Carlos

Nina Moric ormai è stremata. Fino al 2015 la croata ha avuto il figlio in affido. Poi la modella perse l'affido del figlio a causa di una segnalazione telefonica fatta alla polizia. Fu proprio Carlos a chiedere alle forze dell’ordine di intervenire per mettere fine a una violenta lite tra Nina e sua madre, che viveva con la figlia e il nipote. A seguito della segnalazione le forse dell’ordine intervenirono tempestivamente. La lite fu interrotta e la Moric venne ricoverata al pronto soccorso a causa di ematomi e lesioni che presentava in diversi punti del corpo. Dopo aver letto i referti ed esaminato le testimonianza della Moric, di sua madre e di Carlos, gli inquirenti stabilirono che la Moric avesse tentato il suicidio e, pertanto, non fosse in grado di occuparsi di suo figlio. Da quel momento Carlos fu affidato ai nonni paterni, dal momento che Fabrizio era di nuovo in galera e la situazione psicologica di Nina Moric ha continuato a peggiorare. Nonostante la smentita sul tentativo di suicidio da parte della Moric e dei suoi legali i giudici non hanno mai restituito alla donna il figlio, così Nina dal 2018 ha potuto vedere suo figlio solo una volta alla settimana per un'ora e mezza in presenza di un'assistente sociale. 

Nina Moric di nuovo innamorata, spuntano le prime foto social: ecco chi è il fidanzato

Nina contro la mamma di Fabrizio

È da allora che la Moric sostiene che Gabriella, madre di Fabrizio Corona, stia operando un vero e proprio lavaggio del cervello su Carlos per metterlo contro di lei. La modella croata sostiene inoltre che la salute di Carlos è a rischio e che suo figlio è molto malato (una malattia però di cui non sono mai state date ulteriori specifiche, cosa che ha indotto molti a pensare che fosse una notizia fasulla messa in giro dalla Moric per far presa sull’opinione pubblica).

Fabrizio Corona, torna ad abbracciare Nina Moric: ecco le foto con il figlio Carlos

Carlos ha scelto il papà

Dopo la scarcerazione di Corona, Carlos ha ricominciato a vedere suo padre con assiduità, tanto che si è parlato di “affidamento terapeutico” del figlio al padre, che attraverso la riscoperta di un rapporto familiare avrebbe dovuto venir fuori più facilmente dai suoi problemi comportamentali e dalle sue dipendenze dalla droga.Nel frattempo Carlos, nato nel 2003, diventato maggiorenne ha deicso di vivere con il padre e di chiudere i rapporti con sua madre.

Ultimo aggiornamento: 31 Marzo, 10:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA