Ciao Darwin, denuncia ritirata da Gabriele Marchetti dopo l'incidente che lo ha reso tetraplegico: la verità sulla telefonata di Paolo Bonolis

«Non mi ha mai cercato per sapere come sto. Neanche persone a lui vicine mi hanno mai contattato». Ma la verità è un'altra e a raccontarla è proprio l'avvocato di Marchetti. L'uomo rimasto paralizzato ha intanto ritirato la denuncia a seguito di un risarcimento (da cifre top secret)

Gabriele Marchetti, il legale dell'uomo rimasto tetraplegico dopo l'incidente a Ciao Darwin "difende" Bonolis: «Paolo cercò la moglie e il figlio»
Gabriele Marchetti, il legale dell'uomo rimasto tetraplegico dopo l'incidente a Ciao Darwin "difende" Bonolis: «Paolo cercò la moglie e il figlio»
3 Minuti di Lettura
Venerdì 17 Giugno 2022, 00:25

I riflettori si sono riaccesi su Gabriele Marchetti, l'ex concorrente di Ciao Darwin che a seguito dell'incidente sul gioco dei rulli è rimasto tetraplegico. L'acqua era troppo bassa e i rulli troppo scivolosi. È stato lui stesso in un'intervista fiume a raccontare della sua "nuova" vita da quel tragico 17 aprile 2019. Ora le giornate di Gabriele sono una routine fatta di noia e ore che non passano perché non può far nulla, nessuna attività. Marchetti ormai è totalmente dipendente dalla sua famiglia. Ma nelle sue parole traspare anche tutta la delusione per come è stato trattato anzi, a detta sua, non trattato da Paolo Bonolis«Non mi ha mai cercato per sapere come sto. Neanche persone a lui vicine mi hanno mai contattato»

Ciao Darwin, l'accusa di Gabriele Marchetti rimasto tetraplegico dopo l'incidente al gioco dei rulli: «Bonolis non mi ha mai cercato»

Gabriele Marchetti, "cadono" le accuse contro Bonolis

Parole dure che sanno di accusa ma che smentisce, almeno in parte, il legale dell'uomo rimasto paralizzato dopo il gioco del Genodrome: «Paolo Bonolis ha chiamato una volta la moglie e una volta il figlio di Gabriele Marchetti. Queste due telefonate sono avvenute nei giorni successivi all'incidente», con queste parole, rilasciate al Corriere della Sera,  Federica Magnanti, legale di Gabriele scagiona da ogni accusa Bonolis, almeno in parte. «Qualche mese dopo l'incidente - aggiunge - la moglie di Bonolis ha cercato la moglie di Marchetti, perché interessata a sapere come stesse il mio assistito». Eppure le dichiarazioni del Marchetti di qualche giorno fa facevano intendere ben altro: «Paolo Bonolis non mi ha mai cercato per sapere come sto. Neanche persone a lui vicine mi hanno mai contattato». Inizialmente alcuni della produzione racconta si sono fatti sentire telefonicamente rendendosi disponibili per ogni necessità «poi però non ci sono stati altri contatti»

 

La denuncia è stata ritirata

Quindi anche stavolta la verità sta nel mezzo, Bonolis non ha mai davvero contattato l'uomo ma ha telefonato alla sua famiglia per sapere come stesse.

Come detto dai legali Marchetti di recente ha ritirato la denuncia contro i responsabili della trasmissione, dopo essere stato risarcito da Rti (non si sa l'entità della somma). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA