Peroni, pronta offerta giapponese da 3,12
mld per acquistare lo storico marchio italiano

Peroni, pronta offerta giapponese da 3,12
mld per acquistare lo storico marchio italiano
ROMA - Il produttore giapponese di bevande Asahi Group Holdings ha intenzione di presentare un'offerta la prossima settimana per acquistare i marchi di SABMiller Peroni e Grolsch per un massimo di 400 miliardi di yen. Lo scrive il quotidiano giapponese 'Yomiuri Shimbun'. L'offerta potrebbere essere formalizzata già la prossima settimana.
Il marchio italiano è sul mercato da mesi, da quando la multinazionale belga Anheuser-Busch InBev, che possiede Budweiser, Corona, e Beck’s, ha rilevato la sudafricana SabMiller per 92 miliardi di euro, in una delle maggiori acquisizioni di sempre.

Per la Peroni, fondata a Vigevano nel 1864, marchio simbolo del ¬ęMade in Italy¬Ľ che ha chiuso il 2014 con una produzione di 4,93 milioni di ettolitri, sarebbe il terzo cambio di nazionalit√†.
Sabato 9 Gennaio 2016 - Ultimo aggiornamento: 15:48