Fucile rubato e cartucce nascoste in casa: arrestato pensionato

Fucile rubato e cartucce nascoste in casa: arrestato pensionato
1 Minuto di Lettura
Sabato 20 Novembre 2021, 09:46

Detenzione di arma clandestina e ricettazione. E' finito in manette un pensionato 72enne che custodiva in casa un fucile rubato, nascosto nell'intercapedine della tettoia, e delle cartucce. 

I carabinieri di Cassano delle Murge, in provincia di Bari, hanno arrestato un pensionato 72enne, già noto alle orze dell'ordine, con l'accusa di detenzione di arma clandestina e ricettazione. I militari, dopo aver notato atteggiamenti sospetti dell'uomo, hanno eseguito una perquisizione domiciliare scoprendo, nell'intercapedine di una tettoia di lamiera, nascosto in un sacco di iuta, un fucile a canne sovrapposte calibro 20, perfettamente funzionante e risultato rubato a Bari nel 2015, e 65 cartucce dello steso calibro.

L'uomo è stato arrestato in flagranza e, dopo la convalida, è stato sottoposto agli arresti domiciliati, mentre l'arma e le munizioni sono state sottoposte a sequestro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA