Piatte, anni '90 o con il tacco a rocchetto: 5 sabot (o mules) di moda da indossare ora

Durante le mezze stagioni la scelta dell’outfit la mattina è sempre un terno al lotto. Pioverà o ci sarà il sole? Farà freddo o servirà un maglione? Meglio scarpe chiuse o scarpe aperte? All’indecisione tra i sandali o un paio di tronchetti la risposta però c’è ed è una sola: indossate un paio di sabot (o mules, per dirla alla millennial). Era il lontano 2015 quando Alessandro Michele disegnò per Gucci gli ormai iconici mocassini aperti sul tallone (senza dimenticare la versione furry che fece letteralmente impazzire tutte le celebrities) e dopo essere apparse sulle passerelle di mezzo mondo, è finalmente arrivato il momento di sfoggiare il modello che accompagnerà tutti i nostri outfit estivi e primaverili. Aperte dietro e chiuse davanti; spuntate e con il cinturino dietro al tallone, con il tacco a rocchetto, il platform o completamente flat: se cercate comodità e tendenza quest’anno avrete l’imbarazzo della scelta.
 
 

 
-Anni 90
Le indossavano le Spice Girls e Britney Spears ed erano in cima alla nostra wishlist adolescenziale. Quest’anno Steve Madden ha rilanciato lo stesso platform con fascia total black per un’estate dalle vibrazioni made in 90s. Comode e leggerissime, si abbinano a mini abiti e gonne svasate longuette, in perfetto stile Geri Halliwell.
 
-Strutturate chic
Nodi, fiocchi, fibbie e volant adornano sabot coloratissimi dal tacco più o meno alto. Di grande tendenza il kitten heel (tacco a rocchetto) comodo e chic, che completa i mules più eccentrici da indossare con tailleur o vestiti dalla linea essenziale.
 
-Mocassino classico
Con il classico, si sa, non si sbaglia mai. Nero, nelle tonalità pastello, rosso laccato o stampato animalier: il mocassino accompagna la più classica delle uniformi estive da ufficio come le mise più trendy per il weekend. Abiti midi, pantaloni culottes, ed ovviamente, il denim in tutte le sue forme.

-Western a metà
Dopo un inverno passato a indossare stivaletti da cowgirl con qualsivoglia outfit questa stagione dà il benvenuto alla versione aperta sul tallone. Scamosciati, di pelle o completamente vegani, i mules d’ispirazione western sono l’accessorio giusto per abbinamenti casual in cerca di un tocco glamour. Da provare il modello in bianco che fa subito estate 2019.

-Piatte in rafia
L’alternativa bohémien alle espadrillas quest’estate è una sola: le pantofoline super flat in rafia. Il look naturale continua a fare tendenza soprattutto se accostato ad ariosi maxi dress, gonne gipsy asimmetriche e mise estive dalle tonalità calde (come senape e terracotta) stile vacanza in quel di Marrakech.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 12 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento: 20:23
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti