Vuole i soldi per la droga e aggredisce la mamma, arrestato dai carabinieri

Vuole i soldi per la droga e aggredisce la mamma, arrestato dai carabinieri
2 Minuti di Lettura
Lunedì 13 Dicembre 2021, 13:17

Ha aggredito la madre cercando anche di colpirla con una sedia, pretendendo dalla malcapitata i soldi per comprare la droga. In soccorso della vittima sono arrivati i carabinieri del comando proviciale di Taranto che hanno arrestato un ragazzo di 22 anni. Il grave episodio è avvenuto in una cittadina della provincia di Taranto. La donna è stata soccorsa dai carabinieri dopo essere fuggita dalla sua abitazione per sottrarsi alla furia del giovane

Il soccorso

L'altro giorno, durante un servizio di pattugliamento nella cittadina i militari si sono imbattuti in una donna in lacrime. La vittima ha indicato ai carabinieri la palazzina dalla quale era uscita pochi istanti prima, spiegando di non poterne più di violenze, minacce e botte che da tempo il  figlio, tossicodipendente, le riservava.

La denuncia

La malcapitata ha raccontato di non aver denunciato prima perchè era combattuta tra la speranza che il giovane abbandonasse prima o poi il mondo della droga, e la paura.  Il suo calvario sarebbe andato avanti per un anno. A quel punto, i militari sono entrati nella casa e si sono trovati di fronte ad uno scenario devastante. Nell'appartamento c'erano mobili distrutti e sedie rovesciate che il giovane avrebbe usato come armi, cercando di colpire anche la madre. Il 22enne a quel punto è stato arrestato e condotto nel carcere di Brindisi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA