All you can eat con cibo scaduto, chiuso ristorante cinese

Giovedì 22 Ottobre 2020

Si chiamano "All you can eat" perché si può mangiare a prezzo fisso fino a sazietà. Spesso però la qualità del cibo lascia alquanto a desiderare e in qualche caso si sconfina anche nella violazione delle più elementari norme igieniche e di conservazione. Gli agenti della Questura di Taranto hanno sospeso un ristorante cinese in città, denunciando il titolare di 55 anni,  a seguito di una ispezione con il personale Asl che  ha permesso di rinvenire nelle cucine celle frigorifere fatiscenti, all’interno delle quali vi era una notevole quantità di alimenti in pessimo stato di conservazione, talvolta scaduti o finanche precotti e congelati in maniera impropria; derrate alimentari accatastate in maniera promiscua e sistemata in ambienti, in cui ogni norma d’igiene era stata quanto meno “dimenenticata”. Sono state perciò sequestrate, ai sensi dell’art.354 del codice penale, decine di chilogrammi di pollame e di carni rosse scadute, e quintali di prodotti ittici che sono stati poi immediatamente distrutti a mezzo di compattatore fornito dell’Amiu.

Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre, 10:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA